I vantaggi ambientali del settore dell’abbigliamento di seconda mano vanno dalla riduzione delle emissioni di carbonio al risparmio d’acqua e alla riduzione dei rifiuti. Un nuovo studio del Consiglio nordico dei ministri ha contribuito a quantificare ulteriormente questi benefici per la sostenibilità. Effettuato in collaborazione con i 13 maggiori esportatori nordici di prodotti tessili usati, lo studio ha dimostrato che l’esportazione di prodotti tessili usati comporta un risparmio netto annuo stimato di 190.000 tonnellate di CO2 e riduce il consumo di acqua di 70 milioni di metri cubi (18 miliardi di galloni) a causa di la produzione offset di nuovi tessuti e materiali!

Un capo che viene acquistato attraverso il mercato dell’usato riduce la necessità di produrre un nuovo oggetto e quindi di risparmiare risorse. Le fibre sintetiche come il poliestere richiedono molta energia e input di petrolio per sintetizzare le fibre. Allo stesso modo, per i tessuti realizzati con piante, come il cotone e il lino (usato per produrre lino), sono necessari milioni di litri d’acqua e tonnellate di pesticidi dannosi per far crescere le colture, mentre la produzione di indumenti a partire da queste fibre presenta anche numerosi rischi impatti.

Se anche tu sei un appassionato del settore, ti consigliamo di fare i tuoi acquisti sul sito di In-Vendita, leader nell’ambito abbigliamento usato. Espandi il tuo guardaroba con abiti, scarpe e accessori alla moda a prezzi scontati in vendita sul loro sito. Sei un fashionista nel cuore? Vuoi essere alla moda senza necessariamente dover rompere il tuo salvadanaio? Troverai qui migliaia di offerte di abbigliamento e scarpe molto interessanti per donne, uomini e bambini. Con un catalogo molto ampio, puoi essere sicuro di trovare il pezzo che fa per te. Qualunque sia la sua dimensione, le sue preferenze e il suo budget, puoi filtrarlo grazie al motore di ricerca personalizzato.