Categoria: medicina

Implantologia guidata: di cosa si tratta e a chi puoi rivolgerti

Non vergognarti più della tua bocca: torna finalmente a sorridere grazie all’implantologia guidata. L’implantologia guidata è un trattamento odontoiatrico molto innovativo che consente di inserire un impianto dentale all’interno della bocca del paziente tramite una tecnologia che prevede l’ausilio del computer. E’ una tecnica molto evoluta e permette al professionista di creare dei veri e propri impianti che vanno a sostituire i denti mancanti. I materiali ovviamente sono all’avanguardia, di ultima generazione, e si adattano perfettamente all’osso.

I vantaggi dell’implantologia guidata

I vantaggi dell’implantologia sono molteplici. Prima di tutto, gli impianti ti permetteranno di tornare ad un corretta masticazione, cosa fondamentale. In secondo luogo, l’implantologia non arrecherà nessun danno ai denti sani adiacenti, tanto che non è prevista nessuna preparazione prima dell’applicazione. Inoltre, questa tipologia di impianto è in titanio, per cui non si rischia nessun rigetto da parte del corpo. Questa tecnica consente di inserire impianti dentali in modo minimamente invasivo, eliminando bisturi e punti di sutura e dunque riducendo al minimo il dolore post-operatorio, con risultati implantologici assolutamente predicibili. Grazie alla minore invasività, l’implantologia computer assistita permette quasi sempre, di eseguire l’applicazione di una protesi provvisoria fissa sugli impianti nell’arco delle 24 ore dal loro inserimento. La riduzione dei tempi di intervento e la mini invasività sono due fattori che apportano anche un grande vantaggio di natura psicologica per i pazienti timorosi che avranno la certezza del risultato nel minor tempo possibile.

A chi puoi rivolgerti

A Roma, ad esempio, l’intervento di implantologia guidata è disponibile solo presso i centri più rinomati. Uno fra questi è il centro odontoiatrico IDEA. Si tratta di uno studio dentistico situato nel cuore dell’Eur ed in grado di offrire soluzioni e trattamenti per ogni esigenza. Visitando il sito web dedicato potrai avere maggiori informazioni sui trattamenti e sul team di dentisti che si prenderanno cura di te.

Rinoplastica a Milano, ecco a chi rivolgersi

Ci sono una serie di ragioni per considerare la chirurgia della rinoplastica, non tutte legate al miglioramento del tuo aspetto, ma sicuramente costruire la fiducia in se stessi può cambiare la vita. La rinoplastica, più comunemente nota come “operazione al naso”, può essere eseguita per aiutare a modificare la forma, le dimensioni o persino la funzione del naso. Nel 2016 sono stati eseguiti oltre 223.000 interventi di rimodellamento del naso, rendendola la terza procedura di chirurgia plastica più popolare negli Stati Uniti.

Se hai deciso di voler andare avanti con un lavoro al naso o se non sei ancora sicuro della procedura, ci sono benefici specifici per la chirurgia della rinoplastica.

  • Migliora la respirazione: per coloro che soffrono di problemi respiratori congeniti o di lunga durata, limitare il naso può aiutare in modo significativo con la respirazione.
  • Fiducia: un lavoro al naso può aiutarti ad aumentare l’autostima.
  • Problemi del seno: mal di testa, congestione nasale costante e pressione del seno possono essere alleviati con la rinoplastica.
  • Naso rotto: riparare un naso rotto, indipendentemente dalla causa, può alleviare il dolore e migliorare l’aspetto.
  • Follow-up correttivo: se il primo intervento al naso non offre i risultati desiderati, è possibile completare una procedura di revisione per apportare eventuali modifiche.
  • Russare: mentre il russare può essere qualcosa con cui hai a che fare o provare a rimediare con prodotti da banco, può avere un impatto significativo sul tuo sonno. La chirurgia del naso può fornire una soluzione permanente.
  • Difetti alla nascita: se hai un nodulo, una curva o un naso sottosviluppato, la chirurgia può aiutare.

La scelta di un metodo chirurgico per cambiare il tuo aspetto o migliorare la tua salute può portare a delle domande. Una delle domande più comuni sulla rinoplastica riguarda il dolore e il processo di guarigione. Mentre qualsiasi intervento chirurgico invasivo comporterà un certo disagio durante il processo di guarigione, la maggior parte dei pazienti affetti da rinoplastica avrà un po ‘di gonfiore e dolorabilità ma dovrebbe avere difficoltà respiratorie minime. Lo scolorimento è possibile, ma la maggior parte dei pazienti inizia a vedere i risultati dell’intervento in pochi giorni. In effetti, probabilmente sarai in grado di tornare al lavoro entro una settimana.

Tieni presente che la rinoplastica non è come un taglio di capelli. La tua procedura è personalizzata in base alle tue esigenze e al tuo viso, quindi portare una foto di un profilo di una celebrità e richiedere un naso come quello nella foto potrebbe non funzionare. Il chirurgo creerà simmetria ed equilibrio durante la procedura e ciò che sembra attraente per una persona non è sempre perfetto per un’altra.

Se anche tu sei interessato a un intervento di rinoplastica Milano, rivolgiti al Dott. Gianluca Campiglio, Medico Chirurgo, Specialista in Chirurgia Plastica e Microchirurgia, Chirurgia Estetica e Medicina Estetica.