Categoria: servizi

L’intelligenza artificiale al servizio della Pillola del giorno dopo

È arrivata “Nella” il robot virtuale per “chattare” 24 ore su 24 e sette giorni su sette e avere risposte con il “bollino blu” sulla Contraccezione d’emergenza

In soli 4 mesi si sono collegate al sito “mettiche.it” per dialogare con “Nella” 7mila persone e sono state 40mila le interazioni con il robot

Si è rotto il preservativo e siamo preoccupati, cosa dobbiamo fare? Ho dimenticato la pillola e ieri ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, rischio di rimanere incinta? Ho avuto un rapporto a rischio di gravidanza, la pillola del giorno dopo è sicura?

Sono solo alcune delle domande alle quali tanti giovani, ma anche adulti, vorrebbero avere risposte immediate per fugare dubbie e paure sulla contraccezione d’emergenza e non solo. Un’immediatezza alla quale non sempre c’è un riscontro, soprattutto affidabile. Tra fakenews e consigli di parenti e amici non sempre veritieri, il rischio di scegliere percorsi inadeguati è altissimo, soprattutto quando, magari per vergogna, si è restii e rivolgersi al farmacista, al medico di fiducia o non c’è tempo.

Ma ora a dare risposte in tempo reale c’è “Nella”, non un umano ma un’intelligenza artificiale. Operativa 24 ore su 24 e sette giorni su sette, offre indicazioni “certificate” grazie alla regia della Società medica italiana per la contraccezione (Smic). Per parlare con Nella-Chat basta un clic sul sito internet “mettiche.it” e “chattare”, utilizzando Messenger.

Dal suo debutto, circa quattro mesi fa, 7mila persone hanno rivolto le loro domande a Nella-chat. E sono state ben 40mila le interazioni con questa intelligenza artificiale al servizio della Pillola del giorno dopo. Numeri che testimoniano la necessità di informazione e il bisogno di parlare liberamente senza vergogna.

“Tutti parlano della necessità di fornire informazioni corrette e con fondamenti scientifici sulla contraccezione di emergenza – spiega il Professore Emilio Arisi, Presidente Sic – e fare quindi luce sui meccanismi di azione dell’apparato riproduttivo e sulle misure che si possono adottare per non andare incontro a una gravidanza non desiderata evitando di ricorrere a un aborto, ma al dunque nessuno si muove. La Smic lo ha fatto inserendo sul sito internet Mettiche.it un Chatbot, un amico virtuale, risultato del progresso dell’intelligenza artificiale. Le domande inserite nel Chatbot Nella-chat sono il prodotto di 10 anni di lavoro raccolto con lo sportello ‘l’esperto risponde’ sul nostro sito on line. Tutte le risposte sono verificate e validate da Smic – aggiunge – ma il vero plusvalore di Nella-chat è che man mano che le utenti pongono domande, anche diverse da quelle attese, i nostri operatori svolgono un lavoro certosino aggiornando quotidianamente il sistema”.

Come funziona un Chat bot. Per spiegare meglio di cosa stiamo parlando, immaginiamo un amico o un’amica che risponda alle tue domande in qualunque momento della giornata. Un amico però competente capace di dare risposte scientificamente validate. Grazie alla lunga esperienza maturata dalla Smic anche nell’ambito dei social network, sono state infatti individuate le domande più frequenti rivolte dagli utenti e preparate risposte certificate dalla Società medica: “a cosa serve la pillola del giorno dopo”, “come agisce la pillola del giorno dopo”, “posso usare la pillola del giorno dopo come contraccezione abituale”, “quali sono gli effetti collaterali”. È inoltre garantito il totale anonimato di quanti si rivolgono all’interlocutore virtuale proprio per dare la massima libertà di espressione.

Da un’indagine e web discussion svolta, a due anni dalla liberalizzazione della Pillola del giorno dopo, ellaOne arrivata nel 2015, da SWG-Health Communication su un campione nazionale di donne tra i 18 e i 40 anni rappresentativo dell’universo di riferimento, era emerso come la maggioranza si fosse informata su Internet (38%), attraverso un’amica (16%) o su una rivista (9%), mentre solo il 29% aveva avuto indicazioni dal ginecologo/a, dal medico di base (15%) o dal farmacista (15%). Soprattutto era emerso come in generale le donne abbiano una scarsa preparazione sulla contraccezione d’emergenza accompagnata da ansie e paure correlate ad una gravidanza indesiderata e dalla vergogna di acquistare farmaco. Ma qualcosa si muove.

“Il grande successo di accessi a Nella-Chat ottenuto in poco tempo, dimostra come le persone abbiano sempre di più la necessità reperire informazioni sulla Contraccezione d’emergenza – aggiunge il Presidente della Smic – soprattutto cercano informazioni certificate. E questo credo sia un segno di crescita culturale importante. Inoltre, oltre la metà degli utenti che si sono collegati al nostro chatbot ringraziano per le informazioni ricevute. Non solo un atto di cortesia, ma la testimonianza di quanto sia importante sentirsi rassicurati e compresi”.

Nellachat è disponibile su sito https://www.mettiche.it/ o su https://www.facebook.com/nellachat

Noleggio stampanti, perché sceglierlo

Fotocopiatrici e stampanti sono articoli tuttora immancabili per chiunque lavori in ufficio, in un’azienda o come libero professionista. La carta non è certo in toto sostituibile dal digitale e occorre far riferimento a ditte serie, che possano fornirci ciò di cui abbiamo bisogno senza, però, l’onere d’investimenti iniziali spesso proibitivi: ad esempio, mettendoci a disposizione un servizio di noleggio stampanti e fotocopiatrici multifunzione. In tal senso, per il noleggio di stampanti a Pavia, un’ottima scelta si rivela l’azienda Giustacchini Printing, con numeri che parlano da soli: 70.000 clienti, 20.000 articoli in assortimento, 15.000 mq di logistica eco-compatibile, 500 anni di storia.

Rivenditore di stampante Xerox e Hp, la ditta offre ai propri clienti la possibilità della formula noleggio stampanti multifunzione, con contratti su misura in base alle esigenze di ogni cliente. La presenza sul mercato dell’office automation nasce inizialmente in prossimità della propria sede a Brescia, ma con l’intento di poter allargare il proprio bacino di utenti e di poter estendere i propri servizi anche su tutto il territorio Veneto. Oggi la vendita e noleggio stampanti multifunzione a Vicenza, Padova e Treviso è considerata in una priorità imprescindibile per i clienti, senza nessuna distinzione di città o servizio.

Il gruppo Giustacchini nasce attraverso la Ingros Carta,  che dal 1813 si occupa di distribuzione diretta di forniture e servizi per l’ufficio. L’azienda è da subito attiva su tutto il territorio nazionale, ed è la più giovane società del Gruppo Giustacchini, una realtà vivace e sempre in evoluzione, grazie al lavoro integrato di diverse realtà che cooperano per offrire al cliente un servizio completo e professionale. Oggi Giustacchini Printing sviluppa come core business la consulenza nel mondo dell’office automation, potendo garantire così ai nuovi clienti e a quelli di Ingros Carta una consulenza a 360 gradi nel mondo degli accessori e delle tecnologie per l’ufficio.

L’azienda, in particolare, ha lanciato ora un nuovo servizio, «The New Print Era» come si legge su sito, «più ecologica, più sicura, più efficiente».

 

 

 

 

 

Hai bisogno di un appendiabiti moderno e di design? Rivolgiti a Ceart

Appendiabiti, che passione! Sono tornati di gran moda, divenendo ultimamente uno tra i complementi d’arredo più ricercati sul mercato, per fare più bella la propria casa o il proprio ufficio. Se stai cercando l’appendiabiti di design che fa per te, ti suggeriamo di dare un’occhiata alla vasta offerta proposta da Ceart. Da oltre trenta anni, l’azienda combina sapientemente l’arte del modellare il metallo con la creazione di componenti d’arredo moderni e accessori su misura, per celebrare la preziosità in ogni ambiente domestico. Dagli orologi da parete agli appendiabiti da terra o da parete, dai portaombrelli design agli svuotatasche moderni, ciascun prodotto firmato Ceart racchiude un concentrato di maestria made in Italy, che si contraddistingue per uno stile moderno e raffinato. Ceart è un’azienda che nasce dalla pluriennale esperienza artigianale del suo creatore Luciano Celato, abile a metter insieme, nel cuore della Marca Trevigiana, una realtà di professionisti che ha messo in questo lavoro la propria conoscenza unita alla passione, all’energia, all’amore per la ricerca di nuove soluzioni e nuove idee (anche utilizzando materiali classici come il ferro battuto), al servizio di un fine comune: la soddisfazione del cliente. Dal mobile d’arredamento in ferro battuto all’orologio di design da parete, tutto viene creato per essere nel contempo funzionale e di raffinata estetica. Tutto questo contribuisce a fare di Ceart un’azienda apprezzata in tutto il mondo nel settore dell’arredamento per la casa e per gli spazi aperti, rendendola un punto di riferimento per la categoria.

Tutti gli appendiabiti che troverai qui sono realizzati in italia da Ceart nella sede produttiva di Cornuda, piccolo paese in provincia di Treviso poco distante dalla più nota e conosciuta Montebelluna. Tra i modelli più apprezzati di appendiabiti design by Ceart si possono citare il modello Natura, un appendiabiti da terra dal design ricercato che ricrea la figura di un albero con i suoi rami. Altro modello particolarmente apprezzato è l’appendiabiti design Luna, 3 elementi portanti curvi si intersecano in un’unico punto per creare una forma armoniosa. equilibrata ed al contempo molto funzionale. Stanchi dei soliti appendiabiti banali e poco originali? Allora date un’occhiata subito al catalogo completo degli appendiabiti design Ceart.

Cosa sono i controlli non distruttivi?

Cosa sono i controlli non distruttivi?

I controlli non distruttivi sono una serie di prove, di rilievi e di esami effettuati con numerose e diverse tecniche allo scopo di riuscire a identificare discontinuità e/o difetti nella struttura di un oggetto, senza però distruggerlo o alterare la composizione chimico-fisica del materiale che è sottoposto a verifica.

A quale scopo eseguire i controlli non distruttivi?

I controlli non distruttivi vengono utilizzati come supporto alla produzione e per verificare eventuali difettosità emergenti durante l’esercizio. Tali controlli vengono applicati in molteplici settori tecnico industriali dell’ingegneria eolica, navale, aereonavale, nucleare, petrolchimica, ed in forgerie, fonderie, piattaforme offshore, carpenterie meccaniche o direttamente in opera.

Quali interventi comprendono i controlli non distruttivi?

I controlli non distruttivi comprendono:

  • radiografie e gammagrafie, dove un fascio d’onde elettromagnetiche altamente penetranti viene fatto passare attraverso un determinato oggetto per fornire un’immagine bidimensionale nella pellicola radiografica, visibile solo dopo un trattamento di sviluppo;
  • liquidi penetranti, l’esame consiste nell’applicare sulla superficie dell’oggetto del test un liquido a bassa tensione superficiale, che penetrerà per capillarità in fessure, cavità o qualsiasi tipo di discontinuità presente sulla superficie;
  • controlli ad ultrasuoni, effettuati sfruttando la propagazione di onde elastiche nei materiali: solidi, liquidi e aeriformi;
  • controlli spessimetrici, utilizzati per stabilire se lo spessore del materiale originario sia mutato nel tempo;
  • controlli magnetoscopici, si basa sull’applicazione di un campo magnetico e di particelle ferromagnetiche al particolare sottoposto a test;
  • esami visivi, metodo di base col quale vengono valutati i semilavorati;
  • prove di durezza, per la rilevazione della durezza si possono utilizzare prove statiche, dinamiche, di rimbalzo o ad ultrasuoni.

Dove richiedere l’esecuzione dei controlli non distruttivi?

I controlli non distruttivi devono essere eseguiti da del personale qualificato, per cui potete richiedere l’intervento della società Antonio Bovo che, con un’esperienza pluridecennale, collabora esclusivamente con uno staff composto da operatori qualificati.

Riparazione elettrodomestici Hotpoin Ariston: da chi viene effettuata a Gallarate?

I tuoi elettrodomestici danno segni di malfunzionamento? Non preoccuparti, il centro assistenza Hotpoint Ariston a Gallarate è pronto a risolvere ogni tipo di problema.

Come si svolgono gli interventi di riparazione elettrodomestici Gallarate?

Tutti gli interventi verranno eseguiti da degli esperti del settore nel minor tempo possibile con l’arrivo di un tecnico in giornata direttamente al proprio domicilio, grazie alla tecnologia a disposizione. Le aziende sono accessoriate con delle vetture e dei materiali all’avanguardia, che permettono ai tecnici di operare direttamente in loco, così il cliente potrà stare comodamente a casa durante l’operazione di assistenza. È possibile però che per alcuni elettrodomestici, nelle situazioni più complesse, ci sia bisogno di un sopralluogo iniziale per valutare se sia il caso di effettuarne la prima uscita.

Il centro assistenza Hotpoint Ariston a Gallarate è in grado di offrire ai propri clienti un servizio personalizzato per l’assistenza, la riparazione e la manutenzione per i frigoriferi, le lavastoviglie, le lavatrici, le asciugatrici, i forni, i piani cottura, i microonde, le cappe, i condizionatori, e dei piccoli elettrodomestici per la cucina e per la casa. Ogni intervento viene eseguito anche sui prodotti ormai fuori garanzia, il tutto con un ottimo rapporto qualità/prezzo. È possibile  anche richiedere gli interventi di assistenza e di manutenzione anche per elettrodomestici di altri brand, più o meno conosciuti.

Ricorda che rivolgersi a centri di assistenza qualificati è fondamentale per poter preservare al meglio nel tempo la funzionalità dei tuoi elettrodomestici, ed ecco perché è così importante rivolgersi a centri autorizzati. Mettersi in contatto col centro più vicino a te sarà semplicissimo: per ogni tipo di guasto o di malfunzionamento, contatta il centro assistenza Hotpoint Ariston a Gallarate telefonicamente, così, oltre a prenotare il primo intervento, potrai anche richiedere informazioni ed avere una prima consulenza gratuita; oppure mettiti in contatto con loro attraverso il sito, compilando il format apposito.