La tecnologia a LED nei grandi schermi

I LED sono, essenzialmente, piccole lampadine colorate. I LED moderni sono piccoli, estremamente luminosi e consumano relativamente poco per la luce che essi producono. Altri luoghi che ora vedono i LED utilizzati all’aperto sono semafori e le luci delle auto.

Su un televisore a colori CRT, tutti i colori sono prodotti con rosso, verde e blu punti di fosforo per ogni pixel sullo schermo. Nei maxischermi i LED rossi, verdi e blu sono utilizzati al posto del fosforo. Un “pixel” su un led wall è un piccolo modulo che può avere soltanto tre o quattro LED in esso (uno rosso, uno verde e uno blu). In più grandi maxischermi, ogni modulo di pixel potrebbe avere decine di LED. I moduli Pixel tipicamente variano da 4 mm a 4 cm (circa 0,2 a 1,5 pollici) di dimensioni.
Per costruire una TV jumbo, si prende migliaia di questi moduli LED e disporli in una griglia rettangolare. Ad esempio, la griglia potrebbe contenere 640 x 480 moduli LED, o 307.200 moduli. Le dimensioni dello schermo finale dipende dalle dimensioni dei moduli LED:

Modulo LED Dimensioni 4 mm
2,56 x 1,92 metri di dimensione dello schermo
8.4 x 6.3 piedi dimensione dello schermo
Modulo LED Dimensioni 25 mm
16 x 12 metri dimensione dello schermo
52.5 x 39.4 piedi dimensione dello schermo
Modulo LED Dimensioni 40 mm
25.6 x 19.2 metri dimensione dello schermo
84 x 63 piedi di formato dello schermo
Per controllare un enorme schermo a LED come questo, si utilizza un sistema di computer, un sistema di controllo di potenza e un sacco di cablaggi.

Il sistema informatico guarda il segnale TV in ingresso e decide quando e come i led si accendono. Il computer sonda l’intensità ed i segnali di colore e li traduce in informazioni di intensità per i tre diversi colori dei LED per ogni modulo di pixel.
Il sistema di alimentazione alimenta tutti i moduli LED, e modula la potenza in modo che ogni LED ha la luminosità regolata. Lattivazione di tutti questi LED può utilizzare un sacco di potenza. Un maxischermi di 20 metri può consumare fino a 1,2 watt per pixel, o circa 300.000 watt per la visualizzazione completa.
Diversi cavi passano all’interno di ogni modulo LED, quindi ci sono un sacco di fili che passano dietro lo schermo.
Dato che i prezzi sono scesi a LED, il ledwall hanno cominciato ad espandersi in tutti i tipi di luoghi, e in tutti i tipi di formati. A questo punto è diventato facile trovare maxischermi a LED al chiuso (in luoghi come centri commerciali e uffici) e in tutti i tipi di ambienti esterni – in particolare nelle aree che attirano molti turisti.