La necessità di rivolgersi ad un consulente legale può riferirsi a situazioni di diverso tipo, dalle controversie di lavoro, alle questioni famigliari e di coppia, divorzi e separazioni, alle cause di diritto penale.

Qualunque sia il motivo che richiede una consulenza da parte di un avvocato, è sempre di estrema importanza rivolgersi ad un professionista qualificato, in possesso di una significativa esperienza ma soprattutto disponibile ad ascoltare ed a comprendere le problematiche degli assistiti.

Lo studio di Romolo De Matteo, avvocato a Busto Arsizio esperto nelle questioni di diritto penale, diritto del lavoro e di famiglia, separazioni e divorzi, è a disposizione per fornire consulenze e preventivi senza impegno, offrendo fin da subito trasparenza, massima disponibilità e serietà professionale.

I principali settori in cui opera l’avvocato di Busto Arsizio De Matteo sono: il diritto del lavoro, intervenendo in caso di licenziamenti, sanzioni disciplinari e inadempienze contrattuali o retributive; il diritto di famiglia e i casi di affidamento dei figli o di controversie di carattere ereditario; le separazioni, i divorzi e la cessazione delle unioni di fatto; il diritto penale, compresi i casi di violenze nel contesto famigliare, gli infortuni professionali, i reati avvenuti negli ambienti di lavoro, gli incidenti verificatisi a causa di uno stato di ebbrezza o dell’effetto di stupefacenti.

In circa 20 anni di esperienza, oltre all’attività forense, l’avvocato ha svolto attività di Pubblico Ministero e di consulenza in materia di sicurezza sul lavoro.

Già durante il primo colloquio, generalmente di carattere informativo, l’avvocato offre un contatto diretto con ogni assistito, senza alcuna presenza di intermediari, occupandosi successivamente di ogni singola fase del mandato e assicurando una continua reperibilità e disponibilità. Lo studio legale si trova a Busto Arsizio, a pochi passi dalla stazione ferroviaria, ed è facilmente accessibile sia in auto che in treno da tutte le località situate nei dintorni.